News

Joy of Swimming, il collegiale a Molveno chiude il percorso

Si conclude oggi con l’ultima delle tre giornate di collegiale a Molveno il progetto di qualificazione giovanile “Joy of swimming” 2023-2024, riservato ai migliori atleti provinciali della categoria Esordienti A e proposto dal Comitato provinciale di Trento della Federazione Italiana Nuoto. Gli atleti coinvolti fanno parte della categoria più giovane del Comitato: il progetto ha avuto come obiettivo primo quello di accompagnare i giovani partecipanti nella crescita agonistica e personale, facendo vivere loro esperienze diverse dal solito.
Il collegiale di Molveno, già diventato una piacevole tradizione per il Comitato, è stato la conclusione di un percorso che ha visto gli atleti partecipare durante l’anno a intensi stage con allenamenti, approfondimenti teorici, test e valutazioni, ma soprattutto in cui hanno potuto sperimentare “lo stare assieme”, il “fare squadra”, cosa che anche nel nuoto, sport individuale, è di fondamentale importanza.

Nel corso dei tre giorni a Molveno si sono alternate diverse attività. In acqua ci sono stati numerosi test e valutazioni, curati dal Settore Istruzione Tecnica e dal coordinatore Massimo Eccel, svolti nella piscina dell’AcquaPark di Molveno. Fondamentali anche i momenti di approfondimento svolti fuori dall’acqua, in cui si è perfezionato quello che è stato proposto durante gli stage in inverno e primavera: la nutrizione, la preparazione mentale e la conoscenza del proprio corpo. In particolare, tra i temi affrontati in queste giornate c’erano l’importanza di una corretta idratazione e dello stretching, cercando di far capire ai ragazzi anche il perché siano utili e fondamentali. Altro momento caratterizzante, l’incontro con il Presidente del Gruppo Ufficiali di Gara del Trentino, Leopoldo Zuanelli Brambilla, dove si sono approfonditi gli aspetti di relazione atleta/giudice e le principali “regole del gioco”. Non sono infine mancati, ovviamente, numerosi momenti di divertimento, gioco e aggregazione, che hanno contribuito a rafforzare ancora di più lo spirito di squadra di questi atleti, nonostante l’appartenenza a società sportive diverse.

Al collegiale hanno partecipato il Presidente del Comitato Cristian Sala, i tecnici Elisa Soini (Tri-swim Garda Trentino) e Lorenzo Zamboni (Nuotatori Trentini), l’équipe legata al progetto coordinata da Massimo Eccel del SIT, da Francesca Lazzarotto (biologo nutrizionista), Marta Roggio (medico) e Alessandro Todeschi (psicologo dello sport). Si è aggregato anche Leopoldo Zuanelli Brambilla, presidente del Gruppo Ufficiali di Gara del Trentino. A rotazione sono stati presenti altri allenatori degli atleti coinvolti.

Tutte le foto

ATLETI CONVOCATI - SOCIETA’ SPORTIVE DI APPARTENENZA
MASCHI
BILALI ALAN – 2012 (Brenta Nuoto)
CARNERI MATTIA – 2012 (Rari Nantes Valsugana)
CESTARI NICHOLAS – 2011 (Nuotatori Trentini)
CHETRARU DARIUS – 2011 (Buonconsiglio Nuoto)
CURZAC DAN – 2011 (Amici Nuoto Riva)
FERRARI LORENZO – 2011 (Amici Nuoto Riva)
GIONGO SAMUEL – 2011 (Brenta Nuoto)
HY CHEY TOMMASO – 2011 (Buonconsiglio Nuoto)
IZZI RICCARDO – 2011 (2001 Team Rovereto)
MAGNANI MATTIA – 2012 (Nuotatori Trentini)
PASCHETTA MICHELE – 2011 (Buonconsiglio Nuoto)
PERNICI RICCARDO – 2011 (Tri-Swim Garda Trentino)
REBELLATO LORENZO – 2011 (Rari Nantes Valsugana ssd)
WIDMANN ZENO – 2011 (Rari Nantes Trento)

FEMMINE
BAGOZZI CATERINA – 2012 (Rari Nantes Trento)
BALDESSARI VITTORIA – 2012 (Buonconsiglio Nuoto)
BELLOTTI DILETTA – 2012 (Nuotatori Trentini)
CARLI ALICE – 2012 (Nuotatori Trentini)
DEGASPERI DILETTA – 2013 (Buonconsiglio Nuoto)
DEIMICHEI ANNA – 2012 (Rari Nantes Ala)
FRANCH GIADA – 2012 (Nuotatori Trentini)
MENEGHIN ELIDE – 2012 (Rari Nantes Valsugana)
NASTAI CASSIANA GIORGIA – 2012 (Tri-Swim Garda Trentino)
SUMAN VIOLA – 2012 (Amici Nuoto Riva)
TAGLIASACCHI CAMILLA – 2012 (Amici Nuoto Riva)
TRISOTTO MATILDE – 2012 (Buonconsiglio Nuoto)
URCIUOLI SARA – 2013 (Rari Nantes Trento)
ZENOBI IRIS – 2012 (Nuotatori Trentini)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,047 sec.